Sant'Angelo di Piove, lite tra ex marito e compagno della tabaccaia finisce nel sangue

Si sono trovati faccia a faccia davanti alla tabaccheria di via Padana, a Vigorovea. Uno armato di bastone, l'altro di coltello. Ad avere la peggio è stato l'ex marito, ferito da un fendente alla schiena e trasportato all'ospedale di Padova

Il luogo dell'aggressione

Diverbio per futili motivi degenera in rissa nel Piovese. Poco dopo le 16 di lunedì due uomini si sono trovati nel piazzale antistante la tabaccheria di via Padana, a Vigorovea di Sant'Angelo di Piove di Sacco. Si tratta dell'ex marito della tabaccaia e dell'attuale compagno, entrambi italiani, gravati di precedenti.

FERITO. Faccia a faccia, uno armato di coltello, l'altro di bastone, sono presto passati alle mani. Ad avere la peggio è stato l'ex marito della tabaccaia raggiunto da una coltellata alla schiena. L'attuale compagno si è allontanato ma è stato presto raggiunto dai carabinieri. Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem 118 che hanno trasportato l'ex marito della tabaccaia all'ospedale di Padova. L'uomo non verserebbe in gravi condizioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento