menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale: in arrivo addobbi luminosi più belli e ricchi di fascino per una festa speciale in città

Uscito il bando per l'attrezzatura: tutte le luminarie e gli addobbi dovranno essere a tipologia LED e dotate di temporizzatori per limitare l’accensione alle ore di buio

Una città che per Natale sia ancora più ricca di luminarie e addobbi non solo in centro ma anche nei quartieri. E’ questo l’obiettivo dell’Assessorato al Commercio del Comune di Padova che ha già pubblicato l’avviso di mercato per selezionare, attraverso il portale MEPA, l’azienda che noleggerà e installerà gli addobbi in città per il prossimo Natale. Tutte le luminarie e gli addobbi dovranno essere a tipologia LED e dotate di temporizzatori per limitare l’accensione alle ore di buio e non consumare quindi inutilmente energia elettrica.

Tutte le illuminazioni

Il bando prevede la fornitura e messa in opera di tende luminose sulla facciata di Palazzo Moroni, Palazzo della Ragione, Loggia Amulea, Palazzo dell’Orologio e Torre degli Anziani, l’addobbo dell’abete natalizio davanti al Municipio ma anche l’allestimento di 26 coni in carpet verde, a simulare abeti natalizi ricoperti di luci bianche. Gli addobbi naturalmente scintilleranno anche in Prato della Valle dove gli allestimenti luminosi saranno montati su tutti gli alberi dell’Isola Memmia. Novità di quest’anno, l’addobbo luminoso degli alberi interesserà con più capillarità anche tutti i quartieri della città, e tutte le porte storiche della cinta muraria visibili dalla strada saranno illuminate e decorate. Stelle luminose saranno posizionate nelle rotonde di Via Sarpi e Stanga mentre in Piazza Cavour è prevista una scenografia luminosa a tema natalizio. Si preannuncia quindi un Natale ricco di suggestioni luminose che trasformeranno la città in un luogo di festa ricco di opportunità di svago e shopping

Grande investimento

L’assessore Antonio Bressa sottolinea: «E’ un grande investimento che potrà ancora arricchirsi con il contributo di altre istituzioni pubbliche e che ci permetterà di creare una grande atmosfera magica in città, la cornice necessaria, per il periodo più speciale dell’anno in termini economici e commerciali ma anche il più bello per quanto riguarda i rapporti umani e sociali».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento