Sabato 12 ottobre: giornata di sensibilizzazione per Admo, l'associazione donatori di midollo osseo

Sabato 12 ottobre davanti al comune di Padova una kermesse di musica, arte, sport con la presenza di tante autorità, personaggi famosi, sportivi. Possibile sul posto diventare donatori di midollo con un esame del sangue

L'associazione donatori di midollo osseo di Padova ha raccolto 103 tipizzazioni nel primo fine settimana in piazza per Match it now 2019: 44 a Piove, 59 a Cittadella. E ben 4 sono le donazioni effettive che sono state registrate dall'inizio dell'anno, l'ultima a settembre scorso da parte di un ragazzo ventunenne dell'Alta Padovana, entrato nel registro solo due anni fa, proprio in occasione di Match it now a Cittadella.

Registro dei donatori

Un evento che è già stato vissuto in 180 piazze italiane e che ha visto oltre 3800 nuovi Tipi Giusti dare la propria disponibilità per entrare nel Registro Italiano e cercare la compatibilità genetica…. Ma ancora non basta! A fine agosto il Registro contava  438.505 iscritti, ma ricordando che la compatibilità è di 1 su 100.000, i conti non tornano ancora. Con questi numeri Admo Padova si affaccia a quella che sarà il momento clou dell'anno, la giornata di sensibilizzazione davanti al Municipio di Padova, sabato 12 ottobre dalle 10 alle 19. In piazza ci sarà anche un camper mobile della Croce Verde di Padova dove effettuare direttamente sul posto la tipizzazione (un esame del sangue per entrare nel registro dei donatori di midollo), possibile solo per i giovani dai 18 ai 35 anni che potranno entrare nel registro dei donatori.

Saluto

In particolare la mattinata si aprirà alle 10.00 con le autorità cittadine e "sanitarie" che faranno il punto della situazione per la stampa e  i cittadini sui numeri della donazione e dei trapianti, sulle necessità reali, sulla sensibilità dei veneti e padovani. Previsto l'intervento del vice sindaco del comune di Padova Arturo Lorenzoni, dell'assessore alle politiche scolastiche Cristina Piva, del Presidente della Provincia di Padova Fabio Bui, del direttore dell'Ausll 6 Domenico Scibetta, di Giuseppe Feltrin coordinatore del Centro Veneto Trapianti , di Giovanni Roveroni,  direttore scientifico del Crat, di Giustina De Silvestro  direttore del servizio di immunoematologia e trasfusionale dell’azienda ospedaliera di Padova.

Admo

A seguire spazio ad una dimostrazione di Zumba e attività fisica dal vivo da parte del Gruppo Elan, partner di Admo da molti anni; l'intervento di Leandro Barsotti caposervizio Sport del Mattino di Padova e ideatore del CantaNatale 2019 che verrà proprio a lanciare un doppio appello per Admo e per la partecipazione all'evento solidale e natalizio ; e ancora spazio alla cucina del dono con la partecipazione straordinaria dell’Associazione ‘Cultura & Cucina’ promotrice del Festival della Cucina Veneta che regalerà ad Admo e ai donatori i sapori nostrani. Il talentuoso Chef veneziano Gregori Nalon (Alice Tv, La Prova del Cuoco) stupirà i presenti dalla loggia bianca del Caffè Pedrocchi con un cooking show dove interpreterà un piatto ispirato dal valore del dono con prodotti di stagione. Grazie alla preziosa collaborazione con Avis comunale di Padova  la ricetta  del dono verrà reinterpretata e regalata a tutti i presenti, sotto forma di informazioni per diventare donatori .  I maestri gelatieri veneti Guido Zandonà di Ciokkolatte – il gelato che meriti e il rappresentante Appe Lorenzo Zambonin hanno poi in serbo un gusto speciale di gelato artigianale che verrà presentato e fatto assaggiare ai partecipanti. Per il Festival interverranno Francesco Medici segretario del Centro Studi di Promozione Territoriale e Paolo Caratossidis, promotore del Festival. La mattinata finirà con l’esibizione di capoeira ella scuola Bao Lan di Padova .

Musica e Sport

Nel pomeriggio si inizia alle 15.00 con la musica e lo sport con la presenza degli atleti delle Fiamme Oro, in particolare con Andrea Caiaffa lanciatore del peso, tipizzato proprio due settimane fa,  che verranno accompagnati dal Questore di Padova Paolo Fassari,  ci sarà una rappresentanza della società Virtus Basket con gli atleti e la Presidenza, la società della Canottieri con il già campione olimpico Rossano Galtarossa che verrà con Luca Chiumento  il nuovo campione iridato Under 23 di canottaggio 22enne di Selvazzano Dentro, laureatosi campione del mondo a Sarasota in Florida, negli Stati Uniti. A seguire la kermesse musicale con un ricco programma, grazie alla generosità e partecipazione della Padova musicale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento