menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La villa nella quale è accaduta la tragedia familiare

La villa nella quale è accaduta la tragedia familiare

San Giorgio in Bosco, 48enne si suicida dopo aver preso a martellate l'ex moglie

E' accaduto nel primo pomeriggio di sabato. Hanno assistito alla violenta aggressione anche i due figli piccoli, uno di loro è rimasto ferito

Dopo l'ennesimo violento litigio, ha preso a martellate l'ex moglie e poi si è impiccato. La tragedia è avvenuta nel primo pomeriggio di sabato, in una villetta di via Peschiera a San Giorgio in Bosco in provincia di Padova. L'uomo che si è tolto la vita è Stojan Rovcanin, 48 anni, di origini bosniache, domiciliato a Cadoneghe. La vittima dell'aggressione è una donna di 39 anni, che risiede nell'abitazione al civico 890 assieme ai due figli.

LA DINAMICA.

Stojan, accecato dalla rabbia, ha preso un martello e ha colpito l'ex compagna alla testa. La donna in quel momento aveva in braccio il figlio più piccolo, di soli 14 mesi, che è caduto improvvisamente a terra assieme a lei. La 39enne, a causa trauma cranico, ha perso i sensi. Stojan, vedendola riversa sul pavimento, ha pensato che fosse morta ed è uscito in giardino, nel retro della casa, con l'intenzione di suicidarsi. Ha portato con sé una corda e si è impiccato.

LE CONDIZIONI.

La donna nel frattempo è riuscita a rialzarsi ed è corsa a casa del fratello per chiedere aiuto. Poco dopo è giunto sul posto il personale sanitario del Suem 118 che ha trasportato la donna all'ospedale di Camposampiero. In queste ore sarà trasferita all'Azienda ospedaliera di Padova per sottoporsi ad un controllo specialistico ed un eventuale operazione chirurgica presso il reparto di Neurochirurgia. Il bambino di 14 mesi, invece, è stato portato al reparto di Pediatria dell'Azienda ospedaliera di Padova dove attualmente rimane ricoverato. Madre e figlio non sarebbero in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento