Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

Dramma in un'abitazione di Pozzonovo dove un uomo di 49 anni è stato aggredito dai due animali che gli hanno provocato le gravissime lesioni alla testa e al resto del corpo

Tragedia in un'abitazione di Pozzonovo in via Solco dove un uomo di 49 anni è stato aggredito dai cani della convivente. A trovare il corpo privo di vita la compagna. Ora i carabinieri stanno indagando per capire se i due animali abbiano azzannato l'uomo dopo che questo era stato colto da malore, magari per il sangue provocato da una caduta, o se l'abbiamo azzannato per altre ragioni, ferendolo mortalmente.

L'aggressione

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Abano Terme del colonnello Marco Turrini, Massimo Sartori è stato colpito da due rottweiler nel giardino dell'abitazione: si tratta di un maschio di 2 anni e di una femmina di 9 di proprietà della compagna che conviveva con lui. Il 49enne originario di Monselice è stato trovato ormai già privo di vita con delle gravissime ferite alla testa e alle braccia. Gli animali sono stati affidati ai veterinari e portati al canile sanitario di Selvazzano Dentro. A ritrovarlo ormai cadavere nel giardinetto della sua abitazione, all'altezza del vialetto, è stata la compagna che è rincasata verso le 21.30. La donna ha dato l'allarme al Suem 118: i sanitari intervenuti non hanno potuto far altro che constatarne il decesso e hanno informato i militari. La procura di Rovigo ha disposto ulteriori accertamenti sul cadavere che al momento è in obitorio a Monselice. Stando agli ultimi aggiornamenti Sartori soffriva da tempo di problemi cardiaci e non è esclusa l'ipotesi che sia stato colto da malore: a quel punto gli animali, sentendo l'odore del sangue riportato forse da una ferita alla testa, l'avrebbero azzannato. L'autopsia chiarirà tutta la dinamica. L'uomo era un amante dei cani e dei cavalli e attualmente era disoccupato dopo aver lavorato per anni in una fabbrica di pneumatici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piante "mangia-smog" per pulire l'aria malata: nella Bassa le prime coltivazioni di Paulownia

  • Il Bacchiglione restituisce un corpo: è la mamma di Bovolenta scomparsa lunedì

  • Cadavere lungo l'argine: il tragico gesto forse legato a problemi lavorativi

  • Dalle acque gelide emerge un cadavere: complesse le fasi dell'identificazione

  • Restituisce un portafogli con 3200 euro e un anello: per ringraziarla le offre la cena di pesce

  • "L'alligatore", lunedì 27 iniziano le riprese della serie tv Rai: le vie e le piazze interessate

Torna su
PadovaOggi è in caricamento