Accerchiata e aggredita da tre persone al Centro Ingrosso Cina: ferita una 36enne

Domenica sera la donna stava andando verso il suo negozio quando è stata accerchiata dentro la vettura dove viaggiava da tre sconosciuti che l'hanno aggredita

Stava entrando al Centro Ingrosso Cina domenica pomeriggio, quando è stata aggredita da tre sconosciuti che hanno spaccato il finestrino della macchina con dei martelli, infrangendo il lunotto laterale. Ferita una donna.

REGOLAMENTO DI CONTI.

Vittima dell’attacco una cittadina cinese di 36 anni che domenica attorno alle 19.15 si è vista accerchiata mentre stava per entrare a lavoro dalle persone che hanno sfasciato a scopo intimidatorio il finestrino laterale dell’autovettura dove viaggiava. La donna è stata raggiunta dalle schegge di vetro che le hanno provocato ferite guaribili in quattro giorni. Sulle cause dell’agguato sta indagando la squadra mobile: secondo una prima ipotesi si tratterebbe di un regolamento di conti per questioni di attività commerciali presenti all’interno della struttura di corso Stato Uniti.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Drammatico incidente stradale nella Bassa: 36enne muore in ospedale per le gravi lesioni subite

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Ragazza padovana discriminata in spiaggia: denunciato l'ex gestore di Punta Canna

Torna su
PadovaOggi è in caricamento