rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Piazze / Riviera dei Ponti Romani

Nuova aggressione a un controllore BusItalia: la denuncia di Massimo Bitonci sui social

Il neo sottosegretario al Ministero dell'Economia pubblica un video in cui un passeggero si scaglia contro un controllore in centro a Padova: "Non gli farebbero bene sei mesi di servizio militare?"

Impegnato a Roma, ma focalizzato su quanto succede a Padova. In particolare dal punto di vista della sicurezza: Massimo Bitonci, nominato mercoledì sottosegretario al Ministero dell'Economia e delle Finanze, ha denunciato con un video pubblicato sulla propria pagina Facebook l'ennesima aggressione subìta da un controllore di BusItalia Veneto in centro città.

Aggressione Controllore 2-2

"Sei mesi di militare gli farebbero bene"

Nel video si vede un ragazzo che, fatto scendere dal tram in quanto privo di biglietto, incurante degli altri passeggeri e del ruolo di pubblico ufficiale ricoperto dal controllore prima lo offende verbalmente e quindi lo minaccia fisicamente, invitandolo addirittura a "regolare i conti" poco distante dalla fermata.

A QUESTO LINK IL VIDEO

Questo il testo del messaggio scritto da Massimo Bitonci a commento del video: "INCREDIBILE!!! È ACCADUTO ADESSO A PADOVA. Un giovane offende e minaccia un controllore dell' autobus che lo fa scendere dal mezzo, in quanto sprovvisto di biglietto. Che dite, sei mesi di servizio militare gli farebbero bene a questo ragazzo? #rispettoperlautorita #rispettoperleregole".

Bitonci Denuncia-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova aggressione a un controllore BusItalia: la denuncia di Massimo Bitonci sui social

PadovaOggi è in caricamento