Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Giacomo Matteotti

Si scaglia a colpi di machete contro la ex e alcuni amici: arrestato

L'aggressione nella notte tra sabato e domenica nel bar 2010 di Este: l'uomo, un 47enne del luogo, ubriaco, ha terrorizzato la donna e un 18enne che è riuscito a divincolarsi, restando ferito. E' stato catturato dai carabinieri

Terrore a Este nella notte tra sabato e domenica: un 47enne del luogo completamente ubriaco attorno all'una di notte si è presentato armato di machete al bar 2010 di via Matteotti, dove su un tavolino sedeva la sua ex ragazza in compagnia di alcuni amici e conoscenti.


L'AGGRESSIONE. Un'azione eclatante: l'uomo in pochi minuti ha seminato il panico prima scagliando l'arma contro il tavolino del bar, mancando per poco le persone sedute. Poi si è avvicinato con fare minaccioso ad un 18enne di Megliadino San Vitale, colpevole, secondo l'uomo, di aver cercato di opporre resistenza: a lui ha appoaggiato la lama del coltellaccio, lunga 42 centimetri, sul collo. A quel punto il giovane ha tentato di divincolarsi finendo per restare ferito proprio al collo e anche al dito di una mano. Sul posto sono presto intervenuti i carabinieri chiamati dai testimoni del fatto: l'aggressore, visti i militari, si è presto arreso e si è consegnato alla giustizia. Arrestato, è stato rimesso il libertà in attesa del processo. Dovrà rispondere di lesioni e minaccia aggravate, porto abusivo di armi e strumenti atti a offendere. Il ragazzo, soccorso, è stato portato al pronto soccorso: la prognosi dei medici è di sette giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si scaglia a colpi di machete contro la ex e alcuni amici: arrestato

PadovaOggi è in caricamento