rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Perseguita e minaccia l'ex compagna: divieto di avvicinamento per un 31enne

Minacce, insulti, aggressioni fisiche. L'uomo ha fatto piombare la donna in uno stato di perenne ansia, tanto che quasi non usciva più di casa

La seguiva, la minacciava. L’ex compagno l’aveva fatta cadere in un terribile stato di ansia, tanto che quasi non usciva più di casa. Ora il 31enne ha il divieto di avvicinarsi.

Il fatto

Mercoledì 3 novembre il gip del tribunale di Padova Claudio Marassi ha accolto la richiesta del sostituto procuratore Roberto Piccione imponendo il divieto di avvicinamento a un 31enne originario di Napoli. Non potrà più avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dall’ex compagna e dovrà restare ad almeno 200 metri. Gli è fatto divieto di contattarla e rivolgerle la parola. La donna si è decisa a denunciare l’ex fidanzato dopo una serie di maltrattamenti. Una delle ultime volte le ha strappato l’orologio dal polso e poi si è portato un coltello alla gola. Nelle ultime settimane la situazione si è aggravata e la donna quasi non usciva più di casa, in preda a uno stato di ansia e paura. L’uomo minacciava anche il nuovo compagno. I poliziotti della Squadra mobile hanno confermato la versione della donna e raccolto le prove necessarie per aiutarla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita e minaccia l'ex compagna: divieto di avvicinamento per un 31enne

PadovaOggi è in caricamento