menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Agenti della Polfer

Agenti della Polfer

Aggredisce viaggiatore in stazione e minaccia polizia con una spranga

Protagonista dell'episodio, sabato intorno alle 19, un marocchino 24enne che dopo aver assalito un 40enne alle biglietterie automatiche, scovato dagli agenti ha impugnato una sbarra di metallo, arrestato

Ha aggredito un passeggero intento a comprare un biglietto alle casse automatiche della stazione ferroviaria di Padova, probabilmente tentando di rapinarlo, ma la vittima ha reagito mettendolo in fuga e allertando la polizia ferroviaria che dopo averlo scovato nascosto in un vagone, si è vista costretta a chiamare rinforzi sotto la minaccia di una sbarra di ferro agitata dall'aggressore, Kalid H., un 24enne marocchino finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale. L'episodio è accaduto sabato intorno alle 19.30, l'immigrato è stato anche denunciato in stato di libertà per violazione della legge Bossi-Fini in quanto irregolare in Italia.

L'ARRESTO. Dopo la segnalazione giunta alla Polfer per l'aggressione alla biglietteria, gli agenti si sono messi alla ricerca del responsabile scovandolo all'interno di un treno merci. Qui lo straniero ha dato in escandescenze brandendo una spranga contro gli agenti, che hanno ottenuto il rinforzo di alcuni uomini delle Volanti. Le forze di polizia sono riuscite quindi a bloccare l'aggressore che è stato condotto in una camera di sicurezza in attesa del rito per direttissima celebrato lunedì.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento