menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovani minacciati e aggrediti senza motivo: fermati e denunciati tre stranieri

E' successo giovedì sera, poco dopo la mezzanotte. Sul posto è intervenuta la polizia. Nei guai tre ragazzi che sono residenti tra le province di Vicenza e Padova

Due giovani, un 22enne ecuadoregno e un 21enne cubano, poco dopo la mezzanotte di govedì, stavano aspettando un'amica a bordo della propra auto in sosta tra viale Dalmazia e viale Eretenio, a Vicenza. A riportarlo è il sito VicenzaToday.

L'aggressione

All'improvviso sono stati avvicinati da tre stranieri che li hanno minacciati puntandogli addosso un coltello. I due giovani aggrediti hanno quindi chiesto l'intervento della polizia che, grazie alla descrizione fornita dalle vittime hanno raggiunto i tre stranieri in stradella Tre Scalini. Si tratta di un 26enne senegalese di Cittadella, un coetaneo della Costa D'Avorio residente a Chiampo nel vicentino ed un 22enne del Burkina Faso residente a Carmignano di Brenta, tutti regolari. I tre stavano bevendo alcolici e, all'arrivo della polizia, il 22enne ha dato in escandescenze. Una volta portati in questura, il 26enne di Cittadella è stato denunciato per porto abusivo d'armi atte ad offendere e minaccia aggravata mentre il 22enne è stato denunciato per ubriachezza molesta dopo che ha strappato il verbale d'intervento della polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sei ore di sospensione idrica nel quartiere: l'avviso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento