Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Altichiero / Via Mincio

Altichiero, agguato nella notte al campo rom di via Mincio

Vittima Iside C., una donna rom colta alle spalle da uno o due ladri dall'accento romeno, che chiedevano soldi. Poi, l'urlo della signora e la fuga dei malviventi senza refurtiva

Un campo rom

Questa notte verso le 2.30 al campo nomadi di via Mincio (zona Altichiero), Iside C., 56enne rom è stata aggredita da uno o due malviventi.

La donna si era alzata dal letto per andare in bagno, ma è stata colta alle spalle da uno o due uomini - ai carabinieri non è stata in grado di riferirlo - dalla spiccata cadenza romena. Il soggetto o gli individui l’hanno afferrata alle spalle pretendendo del denaro.

La signora però ha subito urlato chiedendo aiuto. E i predoni a quel punto l’hanno spinta a terra fuggendo via. Sul posto sono intervenute le volanti dei carabinieri chiamate dai parenti della nomade.

La donna d'etnia rom, però, ha preferito non sporgere denuncia. I malintenzionati erano entrati nel campo attraverso il cancello lasciato aperto per i controlli delle forze dell’ordine.

Da segnalare, infine, che il figlio della signora, Andrea C. è agli arresti domiciliari a casa della madre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altichiero, agguato nella notte al campo rom di via Mincio

PadovaOggi è in caricamento