menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Busto bar di Agna

Il Busto bar di Agna

Agna, spacciava coca e marijuana: barista 37enne in manette

In carcere è finito Denis Z., titolare del "Busto bar". Ad insospettire i carabinieri i frequenti contatti con i giovani evventori e i continui andirivieni dal locale all'abitazione del barista

Rapidi incontri nel vicino parcheggio, fugaci assenze utilizzando l’autovettura dell’uno o dell’altro, brevi abboccamenti di poche parole con gli avventori. Questi i segnali che hanno indotto i  carabinieri della compagnia di Piove di Sacco e della stazione di Agna ad accertare i comportamenti del titolare del “Busto bar” in centro ad Agna, finito ieri sera in carcere con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

Denis Z.-2Denis Z., 37enne incensurato, originario di Cavarzere e residente in paese da quando si è sposato, ieri era appena rientrato dietro al bancone del bar dopo l’ennesimo contatto con un avventore. I militari dell'arma, che già da tempo si erano messi sulle sue tracce, hanno eseguito una perquisizione personale e domiciliare nell’abitazione e nel capanno adiacente.

Un bilancino di precisione, 20 grammi di cocaina e altrettanta la marijuana rinvenuta dai carabinieri a dimostrazione che, come presunto, il barista effettuava la spola con i compratori di stupefacente fra l’esercizio pubblico – luogo di incontro - e la propria abitazione situata nelle vicinanze. Arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto al Due Palazzi dove si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria.

 
 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento