menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pfas, campionamenti delle acque ad Agna. Il sindaco:"Prioritario tutelare i cittadini"

Giovedì 3 agosto su richiesta del Comune, verranno effettuati dall'Arpav dei campionamenti di acqua sia superficiale che di pozzo, per consentire un monitoraggio dei valori delle sostante perfluoroalchiliche all'interno del territorio comunale

I campionamenti di acqua verranno effettuati sia in superficie che di pozzo, per consentire un monitoraggio dei valori di Pfas all'interno del territorio comunale, anche se al momento Agna non risulta compresa nel plume di contaminazione.

TUTELA. "Questo intervento, da noi fortemente voluto - spiega il sindaco Piva Gianluca - è doveroso viste le continue notizie di stampa diffuse nell'ultimo periodo in merito al grave problema di contaminazione da sostanze perfluoroalchiliche (Pfas) al fine di tutelare la salute pubblica dei Cittadini."

RISULTATI. Durante le operazioni, in tutto 3 prelievi dell'Arpav sarà presente l'assessore all'Ambiente Erika Rampazzo che è anche biologa, ed accompagnerà i tecnici presso i punti concordati per il prelievo. "Restiamo in attesa dei risultati dall'Arpav e poi con il nostro ufficio tecnico faremo i ragionamenti del caso", conclude Piva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento