menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo sportello bancomat della filiale Unicredit di Agna

Lo sportello bancomat della filiale Unicredit di Agna

Agna, assalto al bancomat Unicredit Forte botto ma niente bottino

Il colpo non è andato a segno, nella notte tra mercoledì e giovedì, alla filiale di via Roma. Una banda di malviventi ha fatto deflagrare lo sportello, ma senza aprirlo. La fuga a bordo di un'auto di grossa cilindrata

Un fragoroso boato nel mezzo della notte, alle 2 di giovedì 20 giugno, ha svegliato un intero isolato di residenti ad Agna, nella Bassa padovana. Si è trattato dell'ennesimo colpo da parte di una banda di malviventi che ha cercato di svuotare lo sportello bancomat della filiale Unicredit nella centrale via Roma.

FORTE BOTTO MA NIENTE BOTTINO. Numerose le chiamate al 112 che hanno fatto precipitare una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Piove di Sacco sul posto. I ladri si erano già dileguati, a bordo di una grossa berlina scura. A mani vuote, però, visto che la polvere pirica usata per far esplodere lo sportello, di quella che si trova ad esempio nei petardi, non è riuscita ad aprire un varco per accedere ai soldi, ma ha procurato solo danni agli infissi e agli arredi della filiale.

I PRECEDENTI. È la terza volta che la sede Unicredit di Agna viene presa di mira dai ladri nell'arco degli ultimi 3-4 anni. Dei 3 attacchi esplosivi subiti, solo il primo era andato a buon fine. Quest'ultimo e il precedente hanno invece lasciato i malviventi a bocca asciutta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento