Cronaca

Agrex: sottratto materiale nella notte

Il furto, perpetuato nottetempo, è stato prontamente segnalato alle autorità e al curatore fallimentare dagli stessi lavoratori, fortemente preoccupati per l’evolversi della situazione

I lavoratori della Agrex, durante il solito giro di controllo, si sono accorti che mancavano alcuni semilavorati e prodotti finiti.Visionando le riprese effettuate dalle telecamere a circuito chiuso presenti in azienda, i lavoratori hanno potuto scoprire che ieri sera, sicuramente dopo le 19, uno dei soci della Agrex insieme ad un cliente russo, ad un suo collaboratore e all’area manager che segue il mercato russo si sono introdotti in azienda e hanno prelevato il materiale presente in loco.

Furto

il furto perpetuato nottetempo, è stato prontamente segnalato alle autorità e al curatore fallimentare dagli stessi lavoratori, fortemente preoccupati per l’evolversi della situazione. «È assolutamente inaccettabile che si sia verificato un episodio del genere. Auspichiamo l’intervento delle autorità e delle forze dell’ordine per ripristinare un minimo di legalità in una vertenza nella quale il rispetto per i lavoratori e per la legge sta venendo quotidianamente calpestato proprio da coloro i quali hanno portato l’azienda sull’orlo del baratro» ha dichiarato la RSU della Agrex congiuntamente al segretario della Fiom di Padova Loris Scarpa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrex: sottratto materiale nella notte

PadovaOggi è in caricamento