Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Aids, aumentano a Padova i casi di soggetti positivi al virus dell'Hiv

Lo scorso anno sono stati diagnosticati in città 11,45 nuovi casi ogni 100mila abitanti (nel 2013 erano stati 8,58). La situazione migliora in provincia, ma i casi di sieropositività sono comunque incrementati

Sono in aumento i casi di sieropositività in Veneto, e Padova è una delle città in cui sono maggiormente documentati casi di soggetti positivi al virus dell'Hiv.

DATI AIDS A PADOVA. I dati sono stati diffusi dal professor Carlo Foresta, dell'università di Padova. Lo scorso anno sono stati diagnosticati a Padova 11,45 nuovi casi ogni 100mila abitanti (nel 2013 i nuovi casi erano stati 8,58). La situazione migliora in provincia: qui i casi diagnosticati sono 5,2 ogni 100mila abitanti, comunque in aumento rispetto all'anno precedente, in cui erano 3,95. Il 72% dei soggetti risultati positivi è di sesso maschile, con un'età media di 39 anni.

CAMPAGNA PREVENTIVA AL PRIDE. La fondazione Foresta Onlus, per non abbassare l’attenzione su una malattia che è stata spesso oggetto di stigmatizzazione e per favorire l’accesso all’esecuzione del test di screening per l’hiv, sta promuovendo una campagna di prevenzione. Nelle serate dal 15 al 18 luglio, al Pride Village di Padova, medici e psicologi saranno disponibili per consulenze e colloqui, e nella stessa sede sarà possibile effettuare un test rapido di screening gratuito e anonimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aids, aumentano a Padova i casi di soggetti positivi al virus dell'Hiv

PadovaOggi è in caricamento