rotate-mobile
Cronaca

Cambio al vertice: Alberto Piccin è il nuovo comandante regionale dei carabinieri forestali

Si è tenuta a Padova la cerimonia si avvicendamento tra il colonnello Daniela Famiglietti e il colonnello Alberto Piccin, con un plauso al prezioso lavoro degli operanti

Davanti a ufficiali e militari dei vari gruppi e reparti operanti in regione e agli organi di rappresentanza, il colonnello Alberto Piccin si è insediato come nuovo comandante del reparto Forestale “Veneto”.

L'evento

La cerimonia si è svolta lunedì 8 ottobre all'interno della caserma sede del Comando legione carabinieri “Veneto” davanti al comandante Tutela forestale del Cufaa di Roma, generale Nazario Palmieri, e al comandante legione carabinieri Veneto, generale Giuseppe La Gala.

L'attività sul territorio

Il comandante uscente Daniela Famiglietti ha tracciato il bilancio degli ultimi due anni di attività del corpo forestale. A partire dall'impegno nelle attività di contrasto degli illeciti ambientali per la salvaguardia del territorio, passando per le importanti attività investigative affidate ai reparti dipendenti, fino all'impegno per la valorizzazione delle stazioni forestali in regione, baluardi della tutela ambientale e agroalimentare.

thumbnail_RPD_1726-2

L'augurio

Grande l'apprezzamento espresso per i carabinieri forestali del Veneto, con un particolare ringraziamento al predecessore, colonnello Adolfo Faidiga. Spirito di sacrificio, competenza e professionalità le doti elogiate, con i militari sempre in prima linea nell'ascolto e supporto dei cittadini. L'evento si è concluso con un augurio espresso nei confronti del nuovo comandante Piccin, con la speranza che possa potenziare l'attività di tutela forestale in Veneto e Friuli Venezia Giulia.a

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al vertice: Alberto Piccin è il nuovo comandante regionale dei carabinieri forestali

PadovaOggi è in caricamento