menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albignasego, a 15 anni giocano sull’altalena: i vigili li multano

E' accaduto nei giorni scorsi nel Comune in provincia di Padova dove due ragazzini stavano divertendosi sull'altalena in un parco ma sono stati prontamente multati da due rappresentanti della Polizia municipale. Secondo il regolamento dell'amministrazione, infatti, ai giochi pubblici si può giocare solo fino a 13 anni

Ad Albignasego si può giocare sulle giostre del parco solo fino a 13 anni. E’ il quanto meno curioso decreto dell’amministrazione del Comune in provincia di Padova che nei giorni scorsi è stato applicato alla lettera.

IL FATTO. Due ragazzini di 15 anni, infatti, nel periodo di Ferragosto erano andati a trascorrere alcune ore al parco per prendere una boccata d’aria. Fatale, però, giocare su un’altalena: due vigili, notati i due ragazzini, hanno notificato loro una multa.

IL RICORSO. I ragazzi, infatti, erano over 13 e secondo le disposizioni su quelle altalene non dovevano salire. Tanto lo stupore dei genitori quando si sono visti arrivare questa multa di 50 euro ciascuno. Uno dei due ha comunque pagato, l’altro ha deciso di fare ricorso contro quella che appare come un decreto deciso per “far cassa”.


LE RAGIONI DELL'AMMINISTRAZIONE. Il Comune dal canto suo si difende, ritenendo che tante volte è dovuto intervenire per aggiustare le giostre nei parchi rovinate da atti vandalici di ragazzini più grandi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento