menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Positivo all'alcoltest: ma non era alcol

Positivo all'alcoltest: ma non era alcol

Positivo all’alcoltest, denunciato: ma erano gli acidi di lavanderia

Un uomo di Este è stato fermato alla guida del suo furgone dalle forze dell'ordine perchè il tasso alcolemico risultava fuori dai limiti consentiti. Era colpa, però, delle sostanze chimiche inalate durante il lavoro

Tasso alcolemico di 1,56: insomma ben oltre la media consentita. Per un imprenditore di Este, fermato dalle forze dell’ordine mentre si trovava alla guida di un furgone, è scattata la denuncia per guida in stato di ebrezza.

FERMATO PER UN CONTROLLO: ERA UBRIACO E DROGATO


IL FATTO. L’uomo, però, a quanto pare e secondo quanto si legge sul Gazzettino non aveva affatto bevuto: i dati della macchinetta erano sballati a causa delle sostanze chimiche per la pulitura di indumenti e macchine che l’uomo respira ogni giorno nella lavanderia dove lavora. Per questo il tribunale di Padova, alla fine delle indagini e delle prove raccolte, ha emesso una storica sentenza: piena assoluzione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento