Giovane operaia ubriaca al volante: ritirata la patente e sequestrato il veicolo

La donna originaria di Legnaro è stata controllata nella notte tra sabato e domenica dai carabinieri a Polverara mentre stava rincasando dopo una serata di festa

Serata di bagordi per una donna poco più che ventenne che nella notte tra sabato e domenica è stata fermata dai carabinieri di Casalserugo a Polverara durante un normale controllo alla circolazione stradale. La donna guidava visibilmente ubriaca e ai militari è bastato fare l’alcol test per confermare i loro timori e denunciarla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ubriaca

A perdere la patente e subire una querela è stata una ventenne residente a Legnaro, operaia che è stata pizzicata con un tasso alcolico nel sangue di 1,30 gr/lt (limite a 0,5) mentre guidava la propria auto, una Toyota Yaris. Alla giovane non è rimasto che ammettere di essersi messa al volante nonostante avesse bevuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • Coronavirus, positivo un 11enne che frequentava un centro estivo cittadino: tamponi a tappeto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento