menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La chiesa di Sant'Andrea a Campodarsego

La chiesa di Sant'Andrea a Campodarsego

Campodarsego è in lutto, giovane vinto dalla leucemia a soli 34 anni

Combatteva contro la malattia dal 2009. Tre anni fa era stato sottoposto al trapianto di midollo. Poi il male è tornato, più aggressivo. Si è spento domenica. Mercoledì i funerali, alle 10.30, nella chiesa di Sant'Andrea

Era amato da tutti. Non solo la famiglia, la madre, il padre, il fratello e la sorella. A rimanere accanto ad Alessandro Caregato sono stati in tanti, fino alla fine. Aveva 34 anni, e dal 2009 combatteva con determinazione contro la leucemia. Una battaglia, come riporta Il Mattino di Padova, cui ha dovuto arrendersi, domenica, quando, circondato dall'affetto delle persone che gli volevano bene, si è spento, in casa sua a Campodarsego.

STRONCATO DALLA LEUCEMIA. Una persona determinata e positiva. Negli anni in cui ha affrontato il male non ha mai smesso di lottare. Ci sono stati miglioramenti e poi ricadute. Tre anni fa era anche stato sottoposto al trapianto di midollo a Verona. Da allora era stato meglio per due anni. Poi la malattia era tornata a farsi aggressiva. Negli ultimi mesi, gli amici lo hanno riempito di affetto, e la famiglia gli è sempre stata vicina. 

I FUNERALI. Mercoledì saranno celebrati i funerali, alle 10.30, nella chiesa di Sant'Andrea. I fratelli hanno fatto sapere che Alessandro non avrebbe voluto ricevere fiori, piuttosto che eventuali offerte venissero devolute all'Ail per la ricerca sulla leucemia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento