A 25 anni dalla morte, Alessio B rende omaggio ad Ayrton Senna

Il 1 maggio saranno 25 anni dalla morte di Ayrton Senna da Silva, tre volte campione del mondo in F1. Per molti il più grande pilota di sempre. Una delle icone dello sport mondiale è anche uno dei miti dello street artist, Alessio B

Il 1 maggio saranno 25 anni dalla morte di Ayrton Senna da Silva, tre volte campione del mondo in Formula Uno a cavallo tra gli anni ottanta e novanta. Per molti il più grande pilota di sempre. Una delle icone dello sport mondiale è anche uno dei miti dello street artist padovano, Alessio B.

Ayrton

Così sul grigio muro sulla rotonda di fronte la chiesa della Sacra Famiglia è spuntato Ayrton Senna, di schiena, che col suo casco sembra prendere e andarsene come si fa quando si rimane in panne in un Gran Premio. Non è una novità per Alessio B, quella di lasciare l’icona di Senna in prossimità di una rotonda attraverso la tecnica dello stencil. Qualche anno fa infatti ne aveva lasciato uno in prossimità di quella di Pontevigodarzere che il tempo ha inesorabilmente deteriorato e infine cancellato, ma Senna  è ora rispuntato ora in via Cernaia.

Imola

Ayrton Senna muore il 1 maggio del 1994 nell'ospedale di Bologna in seguito a un spaventoso incidente avvenuto nel Gran Premio di Imola mentre alla guida della sua Williams. 

senna-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento