Perde il controllo del proprio aliante: atterraggio d'emergenza in un campo di mais

È successo nel pomeriggio di sabato primo giugno a Borgo Veneto: illeso il conducente, un 63enne partito da Ferrara

L'aliante precipitato

Il campo sottostante si è rivelato provvidenziale: atterraggio di emergenza per un aliante condotto da F.M., 63enne ingegnere civile di Ferrara.

I fatti

È successo alle ore 17.30 di sabato primo giugno a Borgo Veneto, in località Megliadino San Fidenzio: i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Este sono intervenuti in via Luppia sul campo coltivato a mais (di proprietà di N.M., 58enne del posto) dove poco prima era atterrato - senza causare danni a persone o cose - un aliante Code 40/1-Grog di proprietà del 63enne ferrarese, rimasto illeso. I primi accertamenti hanno consentito di appurare che il pilota, partito lo stesso pomeriggio dalla sede dell'Aero Club Volo Velistico di Ferrara, anziché rientrare alla sede di partenza ha deviato la rotta dal piano di volo fino a raggiungere il luogo di atterraggio. L'aliante è stato restituito all’avente diritto

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Concerti, manifestazioni in piazza, sagre e feste in piscina: gli eventi del weekend a Padova

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Sfiora la morte per un attacco cardiaco: ciclista rianimato. Il testimone: «Grande solidarietà»

  • La clinica neurologica diventa internazionale per ospitare la scuola di Parkinson

Torna su
PadovaOggi è in caricamento