menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Furto al supermercato

Furto al supermercato

Fontaniva, tentato furto all'Alìper con la complicità di una minorenne

I carabinieri hanno arrestato una 30enne che, con l'aiuto di una 16enne, ha cercato di rubare generi alimentari per quasi 700 euro dopo aver distratto una cassiera. La donna verrà processata giovedì per direttissima

Hanno agito in coppia con l'intento di rubare generi alimentari per un valore complessivo di 686 euro ma sono state colte in flagrante. Protagoniste del tentato furto, martedì alle 19 al supermercato Alìper di Fontaniva, due giovani padovane fra cui una minorenne.

ARRESTO E DENUNCIA. Le due ladre, dopo aver alzato la sbarra del corridoio di una cassa del supermercato e aver distratto la cassiera, hanno cercato di portar via senza pagare la merce depositata nel carrello. Per la 30enne Sandi F., residente a Padova e domiciliata a Rosà, nel Vicentino, è scattato l'arresto da parte dei carabinieri intervenuti sul posto. La donna si trova ai domiciliari in attesa del rito direttissimo fissato per giovedì. Denunciata alla procura dei minori di Venezia la complice 16enne residente anche lei a Rosà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento