Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Cadoneghe / Via Silvestri

Allagamenti a Cadoneghe, si pensa allo stato di calamità

Dalle 19 di ieri sera 2 ore di pioggia "straordinaria" hanno provocato danni nei garage e piani interrati di diverse abitazioni. Terminata la conta dei danni, il sindaco Gastaldon annuncia una riunione per decidere se chiedere i risarcimenti

Fino alla tarda mattinata di oggi erano ancora allagati tratti delle vie Silvestri, Bagnoli, Rigotti, Ponte Tergola (in corrispondenza con via dell’Arzere) e il sottopasso di via Augusta. Così Cadoneghe all'indomani della “pioggia straordinaria” - 17 centimetri d’acqua piovuti in poco più di due ore – avvenuta ieri dalle ore 19.

CALAMITÀ NATURALE. “Troppa acqua da smaltire. Bisogna intervenire sui ricettori finali, altrimenti sarà sempre il caos”, commenta il sindaco, Mirco Gastaldon, attivo fin dalla serata di ieri con i tecnici del Comune, i volontari della Protezione civile e i vigili del fuoco, intervenuti nelle diverse zone del territorio dove si sono verificati allagamenti nei garage e nei piani interrati. “In tempi rapidi convocheremo una riunione pubblica – aggiunge il primo cittadino - nel corso della quale valuteremo l’entità dei danni e decideremo se chiedere lo stato di calamità naturale”.

FOTO PER I RISARCIMENTI. Dal Comune raccomandano anche di documentare e fotografare oggetti e ambienti danneggiati dall’acqua: le immagini potranno essere utili per una successiva stima dei danni subiti.

RACCOLTA ECCEZIONALE RIFIUTI. Etra metterà a disposizione una squadra speciale per la rimozione e lo sgombero di rifiuti di varia natura e materiali deteriorati dall’acqua. I cittadini possono richiederne l’intervento segnalando i propri riferimenti e l’indirizzo agli uffici comunali.

SCUOLE. Qualche modesta infiltrazione d’acqua è stata eliminata dai tecnici dagli edifici scolastici del paese. Le lezioni si sono svolte regolarmente e senza particolari disagi in tutti i plessi ad eccezione di una sezione di scuola materna per la quale è stato ridotto l’orario. Oggi è rimasta chiusa anche la mensa della scuola Aquilone, che domani comunque verrà riaperta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti a Cadoneghe, si pensa allo stato di calamità
PadovaOggi è in caricamento