menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allagamenti, Coldiretti: "Già sommersi 250 ettari nel padovano"

L'associazione di categoria degli agricoltori denuncia i primi ingenti danni dovuti alle esondazioni dei fiumi a Loreggiola, Santa Giustina in Colle, Campodarsego, Trebaseleghe, Piombino, Camposampiero e Massanzago. Tra le più colpite San Giorgio delle Pertiche

Torna l'incubo degli allagamenti, dopo 2 anni dalla devastante alluvione del 2010, in molti territori della provincia padovana. E purtroppo per qualcuno l'incubo è già divenuto realtà. In particolare per gli agricoltori, come evidenzia Coldiretti in una mappa delle aree più colpite da ieri a causa delle prime esondazioni in corso dei fiumi in queste ore in piena: il Bacchiglione, ma anche il Muson dei Sassi, il Tergola e il Frassine.

LE ZONE. Campi e orti, stalle e strutture agricole minacciate dall’acqua. Coldiretti Padova sta raccogliendo le segnalazioni attraverso gli uffici di zona. Ad una prima stima dell'associazione provinciale di categoria, sarebbero almeno 250 gli ettari di terreno allagato. Dagli orti di Loreggia in località Loreggiola, colpita dall’esondazione del Muson Vecchio, a Santa Giustina in Colle, Campodarsego, Trebaseleghe, Piombino, Camposampiero e Massanzago. Una delle zone maggiormente colpite risulta quella di San Giorgio delle Pertiche, con 60 famiglie interessate, in particolare nella frazione di Torre di Burri, dove confluiscono il Tergola e il Muson dei Sassi e dove l’acqua è entrata nelle abitazioni.

INTERVENTI PER LA SICUREZZA. "Purtroppo - afferma Coldiretti Padova - ad ogni emergenza le zone che finiscono sott’acqua sono sempre le stesse e, di conseguenza, le medesime imprese agricole si trovano a fronteggiare più allagamenti a distanza di pochi anni, con tutto ciò che ne consegue". Coldiretti insiste nel chiedere un serio e fattibile piano di interventi per la messa in sicurezza idrogeologica del territorio, a partire proprio dalle località più a rischio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento