menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme bomba in via Trieste: zaino sospetto, gli artificieri dei carabinieri lo fanno brillare

Dalle 15 gli artificieri dei carabinieri insieme ai vigili del fuoco hanno attivato il protocollo di sicurezza: a destare sospetto una borsa abbandonata

Poco dopo le 15 di giovedì la zona delle Torri di via Trieste occupata dagli uffici di Antonveneta Gruppo Monte dei Paschi è stata transennata per uno zaino sospetto. Il protocollo di sicurezza è partito e solo alcuni dipendenti dei piani inferiori sono stati fatti uscire in maniera precauzionale per alcuni minuti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Padova Principale oltre agli artificieri. Lo zainetto sarebbe stato fatto brillare: all'interno non c'era materiale esplosivo e con tutta probabilità è stato dimenticato da uno studente. Buona parte dei dipendenti del Monte dei Paschi non sono stati fatti uscire. Pesanti le ripercussioni sul traffico veicolare che è andato a rilento per consentire l'intervento dei militari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento