rotate-mobile
Cronaca Stanga / Via Venezia

Allarme “feto” abbandonato al Decathlon, ma è solo massa organica

Un sacchetto dal contenuto sospetto è stato rinvenuto ieri mattina da una addetta alle pulizie nei bagni del megastore sportivo di via Venezia. Un primo responso delle analisi ha escluso che si tratti di un feto

Un feto abbandonato in un sacchetto nel cestino dei bagni del Decathlon di via Venezia a Padova. Questo l'allarme scattato ieri mattina dopo il ritrovamento, da parte di un'addetta alle pulizie, di tracce di sangue e un sacchetto contente un agglomerato di sostanza sospetta.


NESSUN FETO MA SANGUE UMANO. Sul posto sono intervenuti sia gli agenti della squadra Mobile che della Scientifica, al fine di identificare con precisione la “massa organica scura” contenuta nel sacchetto. A seguito delle prime analisi è già stato escluso che si tratti di un feto, anche se comunque è stata riscontrata la presenza di sangue umano. Le indagini della polizia proseguono per scoprire che cosa sia effettivamente avvenuto nei locali del megastore sportivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme “feto” abbandonato al Decathlon, ma è solo massa organica

PadovaOggi è in caricamento