Meteo: allarme maltempo, previsti rovesci e temporali fino a martedì, attenzioni ai fiumi

I fenomeni saranno più diffusi e persistenti sulle zone montane e pedemontane, con quantitativi mediamente consistenti e localmente abbondanti sulle Prealpi

Da questa mattina, lunedì 11 maggio, si prevede tempo instabile e perturbato, con precipitazioni anche a carattere di rovescio e temporale, nella prima parte di giornata. I fenomeni saranno più diffusi e persistenti sulle zone montane e pedemontane, con quantitativi mediamente consistenti e localmente abbondanti sulle Prealpi. Sulla pianura centro-meridionale le precipitazioni saranno più sparse e discontinue e solo localmente consistenti.

Pioggia intensa

Martedì 12, sono prevedibili ancora precipitazioni, con probabilità maggiore nel pomeriggio, per fenomeni sparsi a carattere di rovescio o temporale. Considerati i fenomeni meteorologici previsti sul territorio regionale, il Centro Funzionale Decentrato della Regione del Veneto ha dichiarato, dalla mezzanotte di questa sera alle 9 di martedì 12, la fase di “Attenzione” per criticità idrogeologica nei seguenti bacini idrografici: Piave Pedemontano (BL-TV), Alto Brenta Bacchiglione e Alpone (VI-BL-TV-VR), Adige Garda e Monti Lessini (VR).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento