"Situazione meteo in peggioramento, allerta arancione per Bacchiglione e Brenta”: l’aggiornamento

L’allerta arancio per criticità idraulica sulla rete principale è dichiarata su pressochè l’intero territorio. L’avviso di criticità ha validità dalle ore 20 di sabato 16 alle ore 24 di domenica 17 novembre

Bacchiglione in piena (foto di archivio)

Riceviamo dalla Regione Veneto e pubblichiamo:

“Torna a peggiorare la situazione meteorologica in Veneto. Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso poco fa un nuovo bollettino nel quale si dichiara l’allerta rossa per criticità idrogeologica sul bacino idrografico Alto Piave e allerta arancio sul bacino Piave Pedemontano. L’allerta arancio per criticità idraulica sulla rete principale è dichiarata su pressochè l’intero territorio. L’avviso di criticità ha validità dalle ore 20 di sabato 16 alle ore 24 di domenica 17 novembre. Le previsioni indicano, tra la serata di sabato e la prima parte di domenica, precipitazioni diffuse, più consistenti sulle zone nord-orientali, a tratti anche intense e localmente a carattere di rovescio temporalesco. Tendenza a diradamento e attenuazione dei fenomeni a partire dal pomeriggio di domenica. Il limite delle nevicate sarà in progressivo rialzo fino ad oltre 2.000 metri in concomitanza col flusso sciroccale e sarà poi di nuovo in calo nel pomeriggio di domenica. Dalla serata di sabato rapido e marcato rinforzo dei venti in quota dai quadranti meridionali: saranno da forti a molto forti specie sulle Prealpi centro-orientali. Venti a tratti forti anche sulla costa. Venti in attenuazione nel corso del pomeriggio di domenica 17”.

8FCD2CAA-536A-4D9A-B546-B9F5FCD58F7F-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

Torna su
PadovaOggi è in caricamento