Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Zona Industriale / Via Prima Strada

Allison, c'è l'accordo tra sindacati e vertici aziendali di via Prima Strada

Siglata l'intesa tra Filctem Cgil e società. Lo stabilimento sarà trasferito a Volta di Mantova, ma ci saranno incentivi all'esodo per chi manterrà il posto e una buona uscita per chi dovrà lasciare il lavoro

Raggiunta e firmata l'intesa tra i sindacati Filctem Cgil e i vertici della Allison, l'azienda di via Prima Strada a Padova che intende trasferire il proprio stabilimento a Volta di Mantova. Nelle ultime settimane, i lavoratori non si sono dati per vinti e non hanno mollato la loro battaglia, fino all'atteso lieto fine.

L'INTESA. L'accordo raggiunto, come riportano i quotidiani locali, prevede, per i dipendenti che accettano il trasferimento, un incentivo all'esodo e un rimborso mensile di 300 euro. Per quelli che, invece, intendono abbandonare il posto di lavoro, un'intera mensilità e 2mila euro netti, cassa integrazione fino al 18 dicembre e poi l'apertura della mobilità fino al 16 aprile 2016. Tfr e tredicesima saranno saldate in 6 tranche.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allison, c'è l'accordo tra sindacati e vertici aziendali di via Prima Strada

PadovaOggi è in caricamento