menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La locandina che promuove la raccolta fondi lanciata dal Comune di Padova

La locandina che promuove la raccolta fondi lanciata dal Comune di Padova

Alluvione in Liguria e Toscana: da Padova una raccolta fondi

Il Comune lancia la campagna di solidarietà a favore delle popolazioni colpite il 25 ottobre dalla tragedia toccata un anno fa anche nel Padovano. A gestire quanto raccolto sarò la Croce rossa

A distanza di un anno, una stessa tragedia, l'alluvione, lega i destini dei padovani con i connazionali liguri e toscani, finiti a loro volta nell'acqua e nel fango dopo il nubifragio dello scorso 25 ottobre.

Così ora è ai padovani che viene chiesto di dare il proprio contributo di solidarietà alle popolazioni colpite dal maltempo tramite una raccolta di fondi. Per chi vuole contribuire, il Comune di Padova ha aperto un conto corrente bancario alla Cassa di Risparmio del Veneto: codice Iban IT64 U062 2512 1861 0000 0000 118.

"Padova è una città generosa - ha dichiarato il sindaco, Flavio Zanonato, nel lanciare l'iniziativa - e, come in altre occasioni, chiediamo la collaborazione dei cittadini per aiutare chi ha subito danni enormi. Sappiamo di poter contare sulla nostra comunità e sulla capacità della Croce rossa alla quale abbiamo deciso di affidare quanto sarà raccolto".


"Questa fiducia è un vero regalo dell'amministrazione – ha detto la presidente della Cri padovana Annamaria Colombani – Grazie ai padovani che sappiamo generosi e grazie della tempestività con cui prende il via la raccolta fondi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento