Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Alpinista padovano disperso sul Monte Rosa, sospese le ricerche a causa del maltempo

Da due giorni non si hanno notizie di Gianfranco Toso, 50 anni, partito per un escursione con un amico

In foto: a sinistra Gianfranco Toso

Un alpinista padovano, Gianfranco Toso, di circa 50 anni, è disperso da due giorni sul Breithorn, nel massiccio del Monte Rosa. A causa del maltempo le ricerche del Soccorso alpino valdostano e del Soccorso alpino della guardia di finanza di Cervinia sono state sospese e riprenderanno martedì mattina.

L'ALLARME. Al momento non c'è un'indicazione precisa: la zona da esplorare è vasta e ricca di profondi crepacci. Toso e un altro scalatore erano partiti venerdì dal rifugio delle Guide di Ayas, quando a un certo punto si sono divisi: lui ha proseguito per il Breithorn centrale (4.159 metri), e quindi in cresta, mentre l'amico verso il rifugio Guide del Cervino. L'ultimo contatto telefonico tra i due è avvenuto alle 18. Alle 20 è scattato l'allarme e subito l'elicottero ha svolto un sorvolo del ghiacciaio e sono state inviate squadre a terra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpinista padovano disperso sul Monte Rosa, sospese le ricerche a causa del maltempo

PadovaOggi è in caricamento