rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Padovani bloccati in montagna durante una scalata salvati dall'elicottero del Suem

I due erano appesi a delle corde ma qualcosa deve essere andato storto perché non riuscivano più né a proseguire né a tornare indietro

Sono rimasti appesi alle corde nel tentativo di calarsi dalla montagna. E non riuscivano più né a scendere né a salire perciò è stato necessario far intervenire il soccorso alpino.

Il fatto

Due padovani di 25 e 23 anni giovedì 22 luglio stavano scalando la Tofana di Rozes quando qualcosa è andato storto. A due tiri dall’uscita del Primo Spigolo le corde si sono impigliate e i due non riuscivano più a muoversi. Verso le 17 l’elicottero del suem di Pieve di Cadore (Belluno) è decollato portando in salvo i due padovani: in due rotazioni il tecnico dell’elisoccorso, avvicinatosi con un verricello di una trentina di metri, li ha recuperati. Poi li ha trasportati sulla piazzola del rifugio Dibona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padovani bloccati in montagna durante una scalata salvati dall'elicottero del Suem

PadovaOggi è in caricamento