menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uniti per combattere l'Ambliopia, esami gratuiti per i bimbi padovani nati del 2013

Il controllo della vista sarà effettuato nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 maggio con orario continuato dalle 9 alle 19 esclusivamente su prenotazione

Nei giorni scorsi è stato spedito dal Comune di Padova a tutti i genitori dei bambini nati 2013 residenti a Padova, l'invito a sottoporre i loro figli ad un esame gratuito della vista per intercettare un possibile difetto che prende il nome di Ambliopia, conosciuto anche come "occhio pigro".

DANNI IRREVERSIBILI. Una patologia congenita che coinvolge circa il 5% della popolazione infantile che si sviluppa in età pediatrica e, se scoperta in tempo utile, permette di salvare la vista del bambino, evitando quei danni irreversibili che la patologia provoca, qualora venga ignorata o trascurata.

CONTROLLO IN PIÙ. Ogni bambino viene già sottoposto, da parte del proprio pediatra, ad un primo controllo, per la verifica del suo bilancio di salute; l'iniziativa promossa dal Lions Club Padova Gattamelata, con il patrocinio del Comune di Padova Progetto Città Sane Oms, della Commissione Nazionale Difesa Vista Onlus, del Leo Club Abano Padova Gaudeamus e di Federottica di Padova, è solamente un controllo in più.

VISITA. L'esame è semplice, non invasivo e viene eseguito utilizzando un particolare strumento che viene tenuto a distanza dagli occhi del bambino: quest'ultimo può restare tranquillamente in braccio alla mamma o al papà per il tempo del controllo.

13 E 14 MAGGIO. Il controllo della vista sarà effettuato nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 maggio con orario continuato dalle 9 alle 19 esclusivamente su prenotazione ai numeri indicati nelle lettere d’invito. Le prenotazioni, saranno gestite dai soci del Lions Club Padova Gattamelata. Il Comune mette a disposizione la sala polivalente di in via Valeri 17 a Padova mentre i Soci del Lions Club Padova Gattamelata, la Commissione Nazionale Difesa Vista Onlus, i Soci del Leo Club Abano Padova Gaudeamus e la Federottica di Padova forniranno specialisti e personale ausiliario necessario ad accogliere tutte le famiglie dei bambini che saranno visitati.  

ROBERTO MAGNI. Responsabile dell’esame sarà Roberto Magni, Oculista di Erba (Como), insignito della Melvin Jones Fellow,  massima onorificenza dei Lions e della Paul Harris Fellow, massima onorificenza dei Rotary,  attribuite per le campagne di prevenzione della vista inserite nel “Progetto Elisa”, per le visite  fornite gratuitamente ad oltre 10mila bambini residenti nei Comuni Lombardi, che con grande spirito di servizio, ha accolto con entusiasmo il progetto. Qualora nel corso dello screening venisse riscontrata un’anomalia, la famiglia sarà invitata dal Dottor Magni a contattare direttamente l’Oculista di fiducia, per eseguire una visita oculistica più approfondita e completa.

CENTENARIO LIONS CLUB. La prevenzione dei problemi della vista è da anni un cavallo di battaglia del Lions Clubs International, in particolar modo quest’anno che festeggia il Centenario e questa diagnosi precoce per l'Ambliopia costituisce davvero un fiore all'occhiello del loro Service  mondiale Sight FIirst che ha raccolto ed investito oltre 415 milioni di dollari nella prevenzione della vista e si propone di coinvolgere in Italia oltre 100mila bambini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento