menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padova, ambulante frutta e verdura multato aggredisce i vigili urbani

Il venditore è stato sanzionato perché sprovvisto dell'attrezzatura regolamentare. L'uomo aveva appoggiato le cassette con i prodotti direttamente per terra, in corso Brasile, dove si era piazzato da giorni

Ambulante sorpreso a vendere frutta e verdura in modo irregolare: multato, aggredisce i vigili. È successo mercoledì pomeriggio, in zona industriale a Padova, quando gli agenti del Reparto pronto intervento squadra motociclisti della polizia locale si sono fermati a controllare un venditore presente da alcuni giorni in corso Brasile: l'uomo, invece di impiegare, per la sua attività commerciale, le consuete attrezzature, aveva direttamente posato a terra 428 cassette di frutta e verdura.

AMBULANTE MULTATO. Per l'ambulante, in possesso di regolare autorizzazione amministrativa per il commercio su area pubblica in forma itinerante, è scattata una sanzione da 5.146 euro per vendita in violazione a quanto previsto dall'articolo 8 del Regolamento sul commercio su area pubblica, oltre al sequestro della merce, donata a tre enti senza scopo di lucro.

SI SCAGLIA CONTRO I VIGILI. Tuttavia, all'atto della contestazione, il trasgressore ha reagito in modo eccessivo, dando in escandescenze e minacciando gli agenti, che non hanno potuto fare altro che accompagnarlo agli uffici del Comando e deferirlo all'autorità giudiziaria per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento