rotate-mobile
Cronaca Teolo

Rapinato un venditore ambulante che finisce in ospedale: due ventenni denunciati

I due giovani hanno bloccato l'uomo e lo hanno aggredito per portargli via i soldi. I carabinieri li hanno individuati in meno di 24 ore

Un venditore ambulante se ne stava tranquillo sulla strada a vendere la merce quando due ragazzi lo hanno aggredito e rapinato. Sono stati denunciati.

La rapina

È accaduto la mattina di martedì 22 febbraio. Un venditore ambulante di origini nigeriane si trovava a Teolo quando due giovani di 23 e 20 anni, entrambi residenti in quel paese, pregiudicati e di origine tunisina, lo hanno bloccato. Ma non volevano acquistare qualcosa. Volevano i soldi. Lo hanno aggredito e gli hanno strappato i 150 euro che aveva. La vittima è stata soccorsa e portata all’ospedale di Abano Terme dove i medici hanno emesso una prognosi di sette giorni. I carabinieri di Teolo sono partiti alla ricerca dei due giovani e quella stessa sera li hanno identificati e denunciati per rapina in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato un venditore ambulante che finisce in ospedale: due ventenni denunciati

PadovaOggi è in caricamento