rotate-mobile
Cronaca Vigodarzere

Muore a 44 anni dopo operazione "di routine" a ospedale Cittadella

Amedeo Cavinato è spirato giovedì mattina. Ricoverato mercoledì per un piccolo intervento, i familiari aspettavano il suo rientro a casa entro un paio di giorni, poi la morte improvvisa, ancora senza spiegazione

I familiari attendevano il suo rientro a casa entro pochi giorni dopo quello che doveva essere un semplice intervento di routine, invece Amedeo Cavinato, 44enne di Vigodarzere, è spirato improvvisamente giovedì mattina all'ospedale di Cittadella. Come riporta Il Mattino di Padova, l'uomo, molto conosciuto in paese dove gestiva insieme alla moglie l’agriturismo e maneggio “Il Calesse”, era stato ricoverato mercoledì per una piccola operazione.

COLDIRETTI: "Grande dolore, perdiamo un caro amico e un grande dirigente"

SI ATTENDE L'AUTOPSIA. Ancora ignote le cause della morte che ha lasciato atterita la moglie Elisabetta e i numerosi amici e conoscenti del 44enne. Cosa sia accaduto mercoledì mattina alle 5, ora del decesso del giovane imprenditore agricolo, potrà stabilirlo l'autopsia disposta sulla salma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 44 anni dopo operazione "di routine" a ospedale Cittadella

PadovaOggi è in caricamento