menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un amore oltre le sbarre: ex detenuto e volontaria prossimi alle nozze

Si sarebbero conosciuti al carcere Due Palazzi di Padova dove lui stava scontando una condanna di cinque anni per spaccio. Saldato il suo debito con la giustizia, è pronto a dire ""sì alla donna che negli anni non l'ha mai abbandonato

Lei 72enne, lui 38enne. I due, come riporta il Gazzettino, avrebbero deciso di convolare a nozze come testimonierebbero le pubblicazioni apparse nell'albo pretorio del comune di Padova. Il loro amore sarebbe nato al Due Palazzi dove lui, tunisino, era recluso per scontare una condanna di cinque anni per spaccio e lei, attiva nella politica, si era presa a cuore la vita del nordafricano.

MALATTIA. All'epoca del loro primo incontro, l'uomo, affetto da una grave malattia, stava diventando cieco. Una situazione che la donna aveva denunciato e che era arrivata in Parlamento, dove, Rita Bernardini, del Partito Radicale, presentò un'interrogazione. Il tunisino avrebbe ora saldato il suo debito con la giustizia e sarebbe pronto a dire "sì" alla sua donna che mai l'ha abbandonato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento