menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La ditta dove è stato ritrovato il corpo

La ditta dove è stato ritrovato il corpo

Cerca riparo a Natale in una ditta Cade e muore giovane 34enne

Ancora misteriose le circostanze che hanno portato alla morte di Andrea Basso, di Conselve, in un'azienda di stampi a Grisignano. Il 25 dicembre era scattato l'allarme. Forse è precipitato dal tetto

A scoprire il cadavere sono stati i titolari dell'azienda, rientrati dopo le feste di Natale. Il fatto è avvenuto nel Vicentino, all’interno della ditta TZ di Grisignano di Zocco. L’uomo trovato morto è stato identificato tramite le impronte digitali. Si tratta di Andrea Basso, 34enne residente a Conselve. La sua scomparsa era stata denunciata dallo zio il 25 dicembre.

CADUTO DAL TETTO. Escluse le ipotesi di omicidio e suicido, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Vicenza che indagano sull'accaduto, la sua morte potrebbe essere dovuta ad una caduta accidentale dal tetto. Non si esclude l’ipotesi che l’uomo possa aver tentato di entrare nella struttura per trovare riparo dal freddo. A Natale era scattato l'allarme nella ditta. Il 34enne potrebbe essere entrato dal tetto, alto circa tre metri, ed essere scivolato fatalmente. Il corpo si trovava all'interno di una tettoia chiusa da telone e non ispezionabile dall'esterno. Sul corpo non è stato ritrovato alcun documento e la salma è stata rimossa dopo il via libera del magistrato. Nei prossimi giorni verrà effettuata l'autopsia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento