menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padova, è "giallo" la sparizione dell'anello simbolo dell'ospedale

Il gioiello, appartenuto a Sibila de Cetto, la nobildonna fondatrice del nosocomio da cui avrebbe avuto origine il Giustinianeo, scomparve nel 1989 durante una mostra a Parigi. Il "mistero" torna attuale 26 anni dopo

Il mistero sulla sparizione dell'anello simbolo dell'ospedale di Padova torna attuale a 26 anni da quell'inspiegabile scomparsa.

L'ANELLO MISTERIOSAMENTE SCOMPARSO. Si tratta di un gioiello appartenuto a Sibila de Cetto, la nobildonna fondatrice del nosocomio da cui poi avrebbe avuto origine il Giustinianeo. Come riportano i quotidiani locali, l'anello, perduto nel 1989 in occasione di una mostra a Parigi, venne ricercato dlla polizia francese, ma mai rinvenuto. Fino ad oggi la questione non era più stata sollevata. Ma, adesso, il direttore generale Claudio Dario ha deciso di catalogare in maniera digitale tutti i beni legati alla sanità padovana, e l'assenza dell'anello ha riaperto il "giallo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento