menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dentista colto da infarto nel suo studio muore davanti alla paziente

Antonio Licini, con ambulatorio odontoiatrico a Trebaseleghe, è deceduto, giovedì mattina, a seguito di un arresto cardiaco, poco prima di un intervento. I funerali saranno celebrati lunedì a Seren del Grappa

Un infarto nel suo studio dentistico, appena dopo avere anestetizzato la sua paziente per procedere all'estrazione di un dente. È morto così, come riporta Il Mattino di Padova, Antonio Licini, 62 anni, originario di Seren del Grappa, in provincia di Belluno, ma residente a Trebaseleghe dl lontano 1986.

IL DECESSO. Era giovedì mattina, quando il dentista ha avvertito una fitta al braccio e si è accasciato. Con lui, c'erano il suo assistente e la paziente. Dopo avere allertato i soccorsi, entrambi hanno tentato le manovre di rianimazione. All'arrivo del Suem 118, i sanitari hanno tentato invano di salvargli la vita.

I FUNERALI. Licini lascia una moglie e tre figli. I funerali sono stati fissati per lunedì alle 14.20 a Seren del Grappa. Nella chiesa di Sant'Ambrogio sarà celebrata una messa di suffragio martedì alle 19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento