menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Masiero

Antonio Masiero

Appec, la fisica delle astroparticelle in Europa coordinata dal padovano Antonio Masiero

Il professor Antonio Masiero, vicepresidente dell'Istituto nazionale di fisica nucleare, fisico teorico e docente del dipartimento di Fisica e astronomia "Galileo Galilei" dell'Università di Padova, è stato eletto presidente di Appec

Il professor Antonio Masiero, vicepresidente dell’Infn (Istituto nazionale di fisica nucleare), fisico teorico e docente del dipartimento di Fisica e astronomia "Galileo Galilei" dell’Università di Padova, è stato eletto presidente di Appec (Astroparticle physics european consortium) dai rappresentanti dei 13 Paesi membri del consorzio che coordina la ricerca in fisica astroparticellare in Europa.

UN PADOVANO ALLA GUIDA. Appec è il consorzio che riunisce le agenzie europee che finanziano la ricerca in fisica delle astroparticelle a livello nazionale, con l’obiettivo primario di promuovere e facilitare la cooperazione all’interno della crescente comunità dei fisici delle astroparticelle in Europa. Masiero entrerà in carica il 1° gennaio 2017, subentrando a Frank Linde (di Nikhef, Olanda). "Sono onorato di essere chiamato a guidare Appec - è il commento di Antonio Masiero - in questo periodo in cui dovremo confrontarci con l’attuazione delle importanti raccomandazioni della roadmap di Appec che uscirà nei primi mesi dell’anno prossimo. La fisica astroparticellare ci offre in questo periodo un’eccezionale ed eccitante opportunità di esplorare la terra completamente incognita che sta al di là del 'modello standard della fisica delle particelle e della cosmologia'".?

MASIERO. Antonio Masiero è nato a Vicenza nel 1955, sposato con due figli, dal 2001 è professore ordinario di Fisica all'Università di Padova ed è stato direttore della sezione locale dell'Infn. Laureato all'Università di Padova nel 1978 (con una tesi sull'unificazione delle interazioni fondamentali), ha trascorso otto anni di attività di ricerca all'estero (postdoc all'Università di Ginevra, al Cern e al Max Planck Institut di Monaco, assistant professor alla New York University) nel periodo 1979-1987. Masiero comincia la carriera di ricercatore all'Infn nel 1982 nella sezione Infn di Padova divenendo poi primo ricercatore sempre nella stessa sezione nel 1987. È professore universitario dal 1994, prima in qualità di straordinario all'Università di Perugia, poi ordinario alla Sissa (Scuola internazionale superiore di studi avanzati) di Trieste e quindi all'Università di Padova. Il suo campo di ricerca si estende dalla fisica delle particelle alla fisica astroparticellare, con particolare attenzione a segnali di nuova fisica oltre il "modello standard". Antonio Masiero è autore di circa 200 pubblicazioni scientifiche e relatore su invito a più di un centinaio di congressi e scuole internazionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento