"Stai parlando troppo": lettera con proiettile al consigliere comunale

Antonio Paribello, all'opposizione nel Comune di Sant'Elena, nei giorni scorsi ha ricevuto una missiva intimidatoria. Il plico farebbe riferimento proprio alla sua attuale carica politica. In corso le indagini

Antonio Paribello

Una lettera nella cassetta della posta. Dentro la busta un proiettile e la scritta: "Stai parlando troppo". Minacce a Sant'Elena, come riportano i quotidiani locali, indirizzate al consigliere comunale Antonio Paribello. Sul caso sta indagando da alcuni giorni la questura di Padova.

CONSIGLIERE COMUNALE. Paribello, dal 2009 al 2013, è stato assessore al Sociale e vicesindaco nella giunta dell'attuale sindaco Emanuele Barbetta. Durante le ultime elezioni, si era candidato a primo cittadino di Sant'Elena e ora ricopre la carica di consigliere d'opposizione. Proprio al suo ruolo di consigliere farebbe riferimento la missiva minatoria, e il destinatario del messaggio non si spiegherebbe altrimenti quel plico dal contenuto sconcertante.

IPOTESI. Probabilmente, avrebbe commentato l'angosciosa vicenda lo stesso Paribello, l'anonima lettera, con proiettile annesso, sarebbe scaturita dal clima teso degli ultimi mesi. Il consigliere farebbe riferimento ai presunti attacchi ricevuti adesso che sta dall'altra parte della barricata. Un'altra ipotesi, sempre secondo Paribello, potrebbe essere che l'intimidazione provenga dagli ambienti vicini alla parrocchia locale, con cui ci sarebbero stati alcuni attriti nel corso della campagna elettorale, sanati dal vescovo Antonio Mattiazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento