menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Odore nauseabondo da casa vicina che non vede da tempo: era morta

Il cadavere di una 73enne residente in via Eulero a Brusegana, Padova, trovato martedì dai carabinieri in avanzato stato di decomposizione dopo che un condomino, preoccupato, aveva dato l'allarme

Dramma della solitudine a Brusegana, dove il corpo in avanzato stato di decomposizione di un'anziana è stato scoperto martedì mattina a distanza di diverso tempo dal decesso.

ODORE NAUSEABONDO. Sono le 8.40 quando un vicino, residente in via Eulero a Padova, chiama i carabinieri riferendo di non vedere da giorni la 73enne L.B. e che dall’appartamento di quest'ultima fuoriesce un odore nauseabondo. Sul posto è così intervenuta una pattuglia. Dopo aver aperto la porta d’ingresso, i militari dell'arma hanno rinvenuto il corpo senza vita dell'anziana padovana. Il medico del Suem 118, date le condizioni del cadavere, non è stato in grado di stabilire la causa del decesso. Dell'episodio è stato informato il pm di turno, che ha disposto il trasferimento della salma all’istituto di medicina legale per ulteriori accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento