menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portello, anziana trovata morta in casa un mese dopo il decesso

Vittima Liliana Bortolami, un'80enne che abitava da sola in un appartamento in via Ognissanti a Padova. A dare l'allarme, dopo settimane dalla morte, i vicini, che da qualche giorno avevano iniziato ad avvertire odori nauseabondi

Un'anziana, vita sola, moriva, un mese fa. Il cadavere viene però scoperto solo oggi, su segnalazione dei vicini, infastiditi da un odore sempre più nauseabondo che aleggia nella palazzina.

MORIRE NELL'OBLIO. È successo in via Ognissanti, nel quartiere Portello a Padova. Vittima un'80enne, Liliana Bortolami, senza figli o parenti al mondo che potessero accorgersi prima della sua scomparsa. La morte l'ha sorpresa in camera da letto, forse un infarto all'origine del decesso, avvenuto una 30ina di giorni fa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento