menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sedotto e derubato: pensionato avvicinato da due donne ne esce senza orologio

Si è recato all'ufficio postale di via Zabarella, a Piove di Sacco, e, all'uscita, è stato raggiunto da due signore, che con l'inganno gli hanno sfilato l'accessorio che portava al polso

Un 65enne del Piovese giovedì mattina si è recato all'ufficio postale di via Zabarella, a Piove di Sacco. All'uscita è stato circuito da due avvenenti donne, con tutta probabilità nomadi.

AMMALIATRICI. Secondo la ricostruzione dei fatti, dopo aver effettuato alcune operazioni di sportello, l'uomo è uscito per rientrare a casa. Il tempo di fare un centinaio di metri, poi è stato avvicinato da due sconosciute che, in un primo momento, gli hanno chiesto alcune informazioni stradali, poi una delle due ha cominciato a fargli apprezzamenti a sfondo sessuale.

FURTO. Il pensionato si è fatto abbindolare e nel giro di pochi istanti si è ritrovato senza orologio d'oro che portava al polso. Le due donne si sono allontanate con il maltolto e sono salite velocemente su un'auto di colore blu con a bordo un uomo.

INDAGINI. Il sessantacinquenne, quando ha realizzato di essere stato vittima di furto, ha provato ad inseguirle, ma ormai era troppo tardi. L'uomo ha quindi chiesto l'intervento dei carabinieri che stanno indagando sull'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento