Non si presenta in clinica: anziano salvato dopo la caduta, bloccato in casa per giorni

Si trova ricoverato all'ospedale Sant'Antonio l'anziano salvato ieri dai carabinieri grazie all'interessamento della clinica in cui avrebbe dovuto sottoporsi a un intervento

I carabinieri davanti al palazzo dove è stato soccorso l'anziano

Lo aspettavano per eseguire una piccola operazione prenotata settimane prima, ma l'87enne alla casa di cura Diaz non si è mai presentato. A fermarlo è stato un incidente domestico che sarebbe potuto essere fatale.

L'allarme

Quel ritardo ingiustificato ha insospettito i dipendenti della clinica, soprattutto perché il paziente vive a pochi metri di distanza in via Marghera. Dopo essere rimasto vedovo abita da solo e la sua assenza ha subito fatto pensare a qualche problema. Ecco dunque la chiamata al 112 e alla donna che lo aiuta nelle faccende domestiche. Mentre i carabinieri di Prato della Valle, impegnati nei servizi antidroga sull'Isola Memmia, dirottavano una pattuglia verso l'abitazione, la collaboratrice domestica raccontava di non sentirlo da un paio di giorni.

Il salvataggio

I militari bussano alla porta e le paure si concretizzano. Dall'interno la voce flebile dell'anziano: «Chi è? Infilate la posta sotto la porta». Poi le parole diventano fioche, i soccorritori capiscono che qualcosa non va. La porta è chiusa dall'interno quindi arrivano i pompieri e l'ambulanza. Dentro, steso a terra, c'è l'87enne. É provato e fortemente disidratato ma vivo. Ancora da chiarire come sia finito sul pavimento, ma si propende per un malore o una caduta che potrebbe risalire a ore, se non giorni, prima del ritrovamento. Stabilizzato, è stato trasferito al Sant'Antonio in attesa di rintracciarne i parenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa del Salone, incontri, fiere, mercatini e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Trova un rotolo di banconote per terra e lo consegna alla polizia locale: succede nell'Alta

  • Violento schianto contro un platano: conducente estratto dalle lamiere e trasportato in ospedale

  • Giallo ai piedi della Specola, due cadaveri in casa: sono due fratelli

  • Blocco del traffico, come funziona: il vademecum con tutte le informazioni utili

  • Giro d'Italia: la tappa del 22 maggio 2020 avrà l'arrivo a Monselice

Torna su
PadovaOggi è in caricamento