rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Santa Giustina in Colle / Via Rio Bianco

Sotterrato in casa dai rifiuti, circondato da galline e gatti: triste scoperta nell'Alta

Vittima di una situazione di disagio sociale un anziano di Santa Giustina in Colle. L'uomo è stato accompagnato in ospedale per accertamenti e considerate le gravissime condizioni igienico sanitarie della casa è stato chiesto l'intervento del sindaco

Non aveva più notizie dell'amico e ha lanciato l'allarme ai carabinieri. È quanto successo mercoledì mattina a Santa Giustina in Colle. Quando i militari sono arrivati sul posto hanno tentato di accedere all'interno dell'abitazione ma non riuscendovi hanno chiesto il supporto di vigili del fuoco e Suem 118.

GRAVE DISAGIO SOCIALE.

Forzata la porta di ingresso, i militari hanno trovato davanti ai loro occhi una situazione al limite. L'uomo si trovava circondato circondato da rifiuti, con una decina di gatti e galline che condividevano con lui gli spazi. L'uomo è stato accompagnato in ospedale per accertamenti e considerate le gravissime condizioni igienico sanitarie della casa è stato chiesto l'intervento del sindaco che ha fatto un sopralluogo con gli agenti della Federazione dei comuni del Camposampierese. È stata quindi confermata la gravissima incuria dell'abitazione. Da una prima valutazione appare evidente che l'uomo viva un grave disagio sociale o psichico dovuto alla solitudine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotterrato in casa dai rifiuti, circondato da galline e gatti: triste scoperta nell'Alta

PadovaOggi è in caricamento